BLOG

CARRELLI
ELEVATORI

gomme carrelli elevatori

QUANDO SOSTITUIRE LE GOMME DEL  CARRELLO ELEVATORE?

Un modo facile per aumentare l’efficienza e aiutare gli operatori a mantenere la produttività

La sostituzione regolare delle gomme del carrello elevatore è un’importante attività di manutenzione che contribuisce a garantire la sicurezza e l’efficienza del mezzo. Monitorando regolarmente le gomme e sostituendole quando necessario, è possibile prevenire incidenti e migliorare le prestazioni del carrello elevatore.

Benefici con delle gomme nuove

  • Prolungano la durata del carrello elevatore.
  • Riduzione del consumo di carburante.
  • Riducono l’affaticamento dell’operatore del carrello elevatore.

Con solo il 40% di usura degli pneumatici, il carrello elevatore e il conducente assorbono l’84% delle vibrazioni del veicolo. Questo significa che la trasmissione deve lavorare più duramente e il tuo operatore si stancherà più rapidamente.

Scegliere le gomme giuste

La scelta delle gomme giuste per il carrello elevatore è importante per garantire la sicurezza e l’efficienza del mezzo. I fattori da considerare includono:

  • Il tipo di utilizzo del carrello elevatore: le gomme devono essere adatte al tipo di utilizzo del carrello elevatore. Ad esempio, se il carrello elevatore viene utilizzato in ambienti interni o su superfici delicate, è necessario utilizzare gomme in poliuretano o antitraccia.
  • Le condizioni ambientali: le gomme devono essere adatte alle condizioni ambientali in cui verrà utilizzato il carrello elevatore. Ad esempio, se il carrello elevatore verrà utilizzato in ambienti freddi o caldi, è necessario utilizzare gomme progettate per queste condizioni.
  • Il carico massimo: le gomme devono essere in grado di sostenere il carico massimo del carrello elevatore.

Tipi di gomme per utilizzo

Le gomme per carrelli elevatori vengono divise per categorie di utilizzo:

Per utilizzi interni con buone pavimentazioni:

  • Gomme ad anelli pieni: un tipo di ruota per carrelli elevatori che è realizzata in un unico pezzo di materiale, come gomma o poliuretano. Sono più resistenti alle forature e ai danni rispetto alle ruote pneumatiche, ma sono meno flessibili e offrono una trazione inferiore.
  • Gomme cushion: un tipo di gomma pneumatica che ha una struttura interna a celle chiuse. Questa struttura conferisce alle gomme cushion una maggiore resistenza alle forature e ai danni rispetto alle gomme pneumatiche tradizionali.

Per utilizzi esterni con terreni disuguali:

  • Gomme pneumatici: il tipo più comune di ruota per carrelli elevatori. Sono realizzati con una camera d’aria riempita d’aria, che le rende flessibili e assorbono gli urti.
  • Gomme piene elastiche o Gomme superelastiche: un tipo di gomma pneumatica che ha una struttura interna a celle aperte. Questa struttura conferisce alle gomme super elastiche una maggiore flessibilità e aderenza rispetto alle gomme pneumatiche tradizionali.

I fattori da considerare

Ci sono diversi fattori da considerare quando si decide se è il momento di sostituire le gomme del carrello elevatore. Questi includono:

  • L’età delle gomme: le gomme hanno una durata limitata, che viene indicata dal produttore. In genere, le gomme del carrello elevatore devono essere sostituite ogni 5-7 anni.
  • Lo stato delle gomme: le gomme devono essere in buone condizioni per garantire una guida sicura e efficiente. Se le gomme sono danneggiate, consumate o presentano segni di usura, devono essere sostituite.
  • Il tipo di utilizzo del carrello elevatore: le gomme devono essere adatte al tipo di utilizzo del carrello elevatore. Ad esempio, se il carrello elevatore viene utilizzato in ambienti difficili, come cantieri o fabbriche, le gomme devono essere più resistenti.

I segnali d’allarme

Ci sono alcuni segnali d’allarme che possono indicare che è il momento di sostituire le gomme del carrello elevatore. Questi includono:

  • Presenza di crepe o forature: le crepe e le forature possono causare la rottura delle gomme, con gravi conseguenze per la sicurezza.
  • Usura irregolare: l’usura irregolare delle gomme può indicare un problema con il sistema di sospensione o di sterzo del carrello elevatore.
  • Diminuizione della trazione: la diminuzione della trazione può rendere difficile il controllo del carrello elevatore, specialmente su superfici scivolose.

Manutenzione delle gomme

Per garantire la sicurezza e la durata delle gomme per carrelli elevatori, è importante effettuare una manutenzione regolare. Questa include le seguenti operazioni:

  • Controllo visivo: è importante controllare regolarmente le gomme per verificare la presenza di eventuali danni, come crepe, forature o usura irregolare.
  • Controllo della pressione (solo per pneumatici): la pressione dei pneumatici deve essere controllata regolarmente e regolata secondo le specifiche del produttore.
  • Rotazione dei pneumatici: le ruote devono essere ruotate regolarmente per garantire un’usura uniforme.

È importante eseguire una manutenzione regolare delle ruote dei carrelli elevatori per garantire la sicurezza e la durata del mezzo.

Sostituzione delle gomme

Se si riscontrano uno o più dei segnali d’allarme sopra elencati, è consigliabile sostituire le gomme del carrello elevatore il prima possibile. La sostituzione delle gomme deve essere effettuata da un tecnico qualificato, che utilizzerà gomme di qualità e adatte al tipo di utilizzo del carrello elevatore.

I NOSTRI

RICAMBI & ACCESSORI

SCOPRI I PRODOTTI

SEI INTERESSATO ALLA SOSTITUZIONE GOMME DEL CARRELLO ELEVATORE?

RICHIEDI INFORMAZIONI

    Nome (richiesto)

    Cognome (richiesto)

    Email (richiesto)

    Telefono

    Messaggio (richiesto)

    Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy e autorizzo il trattamento dei miei dati personali, in conformità con la legge vigente (obbligatorio).
    Autorizzo, dopo aver letto l'informativa sulla privacy, l'invio di materiale promozionale e/o informativo, in conformità con la legge vigente (facoltativo).